Font Size

Cpanel

25Novembre2017

BEIGIURNA'

Club Amici BeiGiurna'... dal 2001 - 2016

Notizie FLASH
Sei qui: Home - Home - FIB Varese-Busto - IL “5° TROFEO ACCHINI GIUSEPPE am”. vinto dalla coppia R. Signorini W. Barilani

IL “5° TROFEO ACCHINI GIUSEPPE am”. vinto dalla coppia R. Signorini W. Barilani

(Scritto da C. Martignoni) Molto interessante la manifestazione indetta dalla Bocciofila di Casciago.

Il pubblico di appassionati presente alla finale di una gara di bocce, prevalentemente e attratto dalla qualità degli atleti che giungono in finale, e anche in quest’occasione non e mancata la qualità, ma, il ricordo di “Peppo Acchini” e ancora ben scolpito nei cuori degli amanti del nostro sport, e anche per questo che tra il pubblico si notava una moltitudine di amici e compagni di tante partite con l’indimenticabile amico, pensiamo che tutto ciò abbia gratificato chi ha voluto ancora sponsorizzare questa manifestazione, e in prima persona la Signora Adele con il figlio Mario. Una nota di merito anche per la Società Bocciofila Casciaghese del Presidente Pasquale Ferro che con la consueta abilità e riuscita a organizzare una gara con una partecipazione molto qualificata, dimostrando ancora una volta che con l’impegno dei tanti dirigenti e collaboratori tutto e possibile.              

                                                                                         Ora un po’ di cronaca; dopo gli ottavi e i quarti, alle semifinali accedono quattro coppie della categoria A, nella prima Marco Luraghi e Luca Viscusi partono con i favori del pronostico contro Glauco Macchi e Maurizio Trevisi, e come prevedibile la partita parte a favore degli emiliani con un parziale di 10 a 5, poi però con una condotta di gara molto coraggiosa il duo della Malvestiti in due mani rovesciano il risultato con prima, un tre punti, per finire con un sorprendente quattro, che le permettono di vincere l’incontro per 21 a 10, bisogna anche dire che le scelte tattiche nelle due giocate finali dei conclamati campioni della Rinascita sono state molto strane, e fidandosi della loro indiscussa qualità, hanno rischiato troppo perdendo una partita che era sicuramente alla loro portata, nella seconda semifinale il duo di Montecatini Signorini e Barilani si sbarazzano agevolmente della coppia della Marino, Raggi e Sabino con il risultato di 12 a 3. La finale vede una partenza forte dei Montecatinesi con un perentorio 6 a 0 e sembrava tutto facile, ma…..così non sarà!! I mai domi Macchi e Trevisi rimontano, anche grazie ad un gioco aggressivo si portano prima sulla parità poi giocando tutti ad alto livello si va sul 9 a 8 per loro, ma a questo punto riprendono in mano le redini del gioco il duo della società toscana, che vanno prima a pareggiare 10 a 10, per finire e vincere l’incontro con due bocce di Walter che fa due punti in accosto in uno spazio di 20 cm. Da sottolineare la qualità davvero alta di gioco espressa dai quattro finalisti, sia nel punto << sui non facili viali di San Cassano >> sia nei tiri di raffa (Macchi) e i voli di Barilani, quest’ultimo tornato ad esprimersi ad alto livello con il nuovo socio, il costante Signorini davvero forte puntista, di fatto la coppia si e già aggiudicata 4 tornei nel giro di 20 giorni.

Premi offerti dai famigliari del compianto Peppino, e il figlio Mario ringrazia tutti quanti i collaboratori della Bocciofila Casciago che hanno contribuito alla buona riuscita della gara. Ottimo il Direttore di gara Domenico Gatta che con la collaborazione degli arbitri Demo, Maselli e Banzi, pool di arbitri di notevole spessore, hanno garantito lo svolgimento di una gara perfetta.

La classifica: 1° Roberto Signorini – Walter Barilani (Montecatini) 2° Glauco Macchi – Maurizio Trevisi (Italia Nuova) 3° Emilio Raggi – Domenico Sabino (Marino) 4° Marco Luraghi – Luca Viscusi (Rinascita MO).

Carluccio Martignoni

Lo scopo del gruppo BeiGiurna' e' quello di rivitalizzare lo sport delle bocce nel Varesotto. Questa associazione e' indipendente dalle societa' bocciofile ed e' aperta a tutti coloro che amano il gioco delle bocce...

Newsletter

Posta elettronica

Tutela della privacy Compilando il modulo e premendo il tasto "Submit Query" si intende dato il consenso al trattamento dei dati.