Font Size

Cpanel

25Novembre2017

ASD Alto Verbano

Campionato di serie A

Notizie FLASH
Sei qui: Home - Alto Verbano - FIB Campionati - La corazzata dell’Aquila affondata dall’artiglieria dell’Alto Verbano.

La corazzata dell’Aquila affondata dall’artiglieria dell’Alto Verbano.

(Scritto da C. Martignoni) Prestigioso successo della formazione di Paolo Basile contro la squadra Abruzzese. Era giustamente temuta la squadra di Formicone e Savoretti, ma gli alfieri varesini hanno veramente dato tutto e in particolare nelle fasi finali, rovesciando il risultato dopo il primo turno di terna e individuale sotto 1 a 0, vincendo brillantemente tutti e due gli incontri di coppia. Come si e detto la partenza non e stata felice, la terna con Turuani – Andreani e Rotundo subiscono un agghiacciante 6 a 0 in una sola giocata e perdono il set per 8 a 1, ma subito dopo con la sostituzione di Turuani, con Antonini vincono il secondo set con un netto cappotto, mentre nell’individuale la partenza al fulmicotone di D’Alterio dava al meraviglioso pubblico presente la sensazione di una vittoria di grande prestigio contro un campione conclamato come Formicone, ma vuoi per una buona dose di sfortuna e delle scelte che si sono rivelate non perfettamente azzeccate, <<basti pensare che per ben tre volte il nostro si e trovato con le bocce di vantaggio per chiudere>>, hanno dato all’abruzzese la inaspettata vittoria, e anche nel secondo set la storia si ripete consentendo alla formazione avversaria di guadagnarsi il primo punto.

 

L’incontro si decide con i due incontri di coppie, nella prima un ben determinato Rotundo all’accosto non lascia molto spazio agli avversari e ben supportato da un sempre costante Antonini battono nettamente gli avversari con il risultato di 8 a 2 e 8 a 5, sull’altra corsia i grossi calibri danno spettacolo ma i nostri due portacolori nulla lasciano agli avversari nel primo set che se lo aggiudicano per 8 a 2, nel secondo il risultato altalenante fino alla fine premia la maggiore determinazione dei portacolori varesini che vincono per 8 a 7 aggiudicandosi l’incontro, conquistando meritatamente il secondo posto nella classifica.                                                                                                                                                  Ora il penultimo incontro del girone d’andata il 31 Gennaio a San Cassano, contro la formazione di Crotone Isia Global Service, attualmente fanalino di coda, questo non deve assolutamente rilassare i nostri giocatori pensando ad un facile incontro ma mantenere la massima concentrazione per far propri i punti in palio.

ALTO VERBANO (VA) – L’AQUILA (AQ) 2-1 (54-40)

Turuani (2° set Antonini)-Rotundo-Andreani – Barbieri-Savoretti-Tomao 1-8, 8-0
D’Alterio – Formicone 7-8, 6-8
Rotundo-Antonini – Barbieri-Tomao 8-2, 8-5
D’Alterio-Andreani – Formicone-Savoretti 8-2, 8-7
Direttore Morani.

CLASSIFICa:   Boville Marino 16 punti; Alto Verbano, Fashion Cattel, MP Filtri Rinascita 13; L’Aquila 12; Ancona 2000 11; Montecatini Avis 8; Montegranaro 7; CB Cagliari 3; Isia Global Service 1. (C.B.)

Carluccio Martignoni

Lo scopo del gruppo BeiGiurna' e' quello di rivitalizzare lo sport delle bocce nel Varesotto. Questa associazione e' indipendente dalle societa' bocciofile ed e' aperta a tutti coloro che amano il gioco delle bocce...

Newsletter

Posta elettronica

Tutela della privacy Compilando il modulo e premendo il tasto "Submit Query" si intende dato il consenso al trattamento dei dati.